Recoba: "La società è sopra a tutti. Con Conte l'Inter può tornare grande"

Recoba: “La società è sopra a tutti. Con Conte l’Inter può tornare grande”


In occasione di Operazione Nostalgia, Alvaro Recoba ha parlato ai microfoni di TMW. Il Chino ha ovviamente parlato di Inter, in particolare della spinosa questione legata a Icardi e di Conte.

“TERREI ICARDI, MA CIO’ CHE CONTA E’ LA VOLONTA’ DELLA SOCIETA’. CONTE MOLTO BRAVO”

“Ovviamente terrei Icardi per le sue immense qualità”, ha esordito. “Ma non so che cosa sia successo dentro lo spogliatoio. E’ ovvio che tutti i tifosi vorrebbero i migliori giocatori, ma poi spetta alla società decidere. Ciò che conta realmente, infatti, è la volontà della società in merito alle questioni interne”.

Recoba ha poi parlato dell’arrivo di Antonio Conte sulla panchina nerazzurra. “E’ un bravo allenatore. E’ ovvio che c’è un passato in un’altra squadra, ma se sei un allenatore la parola spetta al campo. Con Conte l’Inter fa un salto di qualità, può candidarsi a essere l’anti-Juve. Sia chiaro, per me i migliori rimangono i bianconeri, per la tranquillità con cui sono abituati a vincere. Ma l’Inter con tre o quattro colpi interessanti può provare a vincere”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy