Inter, Lukaku si avvicina: in settimana incontro con lo United

Inter, Lukaku si avvicina: in settimana incontro con lo United


Sembra quasi fatta: Romelu Lukaku si avvicina a passi felpati verso la maglia nerazzurra. Nella prossima settimana, infatti, è previsto un incontro tra le parti.

ANCHE DARMIAN IN NERAZZURRO?

Come riferisce la Gazzetta dello Sport, la società nerazzurra vuole regalare il belga ad Antonio Conte prima dell’inizio della tournée asiatica; così scrive la Rosea.

È un passaggio significativo, perché quando in una trattativa così complicata le due società arrivano a parlarsi direttamente, vuol dire che ci sono le basi per pensare di arrivare a un accordo, che dunque il lavoro di mediazione ha portato Inter e United a ragionare concretamente sull’operazione, non solo in termini di idee, sogni e suggestioni.

Il club nerazzurro sente la necessità di confrontarsi direttamente con Ed Woodward, amministratore delegato del Manchester, l’uomo del mercato dei Red Devils. L’uomo, per intendersi, che non si è mai mosso dalla richiesta di 75 milioni di sterline per il centravanti belga, al cambio 83 milioni di euro. Cifra a cui l’Inter non si è mai avvicinata, se è vero che la valutazione che fa del belga la società nerazzurra è di 60 milioni. E che fin qui Marotta Ausilio sono stati fermati sulle ipotesi di uno scambio con Perisic prima e Icardi poi, infine pure su quella di un prestito oneroso con un obbligo di riscatto.

Ciò che sembra emergere è che il Manchester United chieda solo cash per il calciatore, in modo da sostituire adeguatamente l’ex Everton con Pépé del Lille. L’Inter, comunque, non sembra essere spaventata nemmeno di un possibile inserimento della Juventus nella trattativa per il giocatore.

Lukaku, però, non sembra essere l’unico giocatore a muoversi da Manchester a Milano; la Gazzetta, infatti, parla anche di un sondaggio per Darmian.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy