Sensi: "Voglio vincere, felice da oggi di essere uno di voi"

Sensi: “Voglio vincere, felice da oggi di essere uno di voi”


Prendi il controllo

Dopo l’ufficialità di Godin e Lazaro, oggi l’Inter ha presentato Stefano Sensi. Il centrocampista oggi, dopo le visite mediche, ha firmato il contratto nella sede nerazzurra.

SENSI: “NON C’E’ COSA PIÙ BELLA PER ME”

Finalmente è ufficiale, Stefano Sensi è un giocatore dell‘Inter. Dopo aver passato la visita alla clinica Humanitas, il centrocampista ha firmato il contratto che lo legherà ai nerazzurri  per 5 anni.

All’uscita dalla sede il giocatore ha risposto ai cronisti: “Ho firmato, sono felice di essere un nuovo giocatore dell’Inter. Sono molto contento della scelta che ho fatto e mi aspetto una grande stagione. Forza Inter”. 

L’ex Sassuolo percepirà 1,8 milioni di euro a stagione, ed è arrivato, dopo una lunga trattativa, con la formula del prestito oneroso a 5 milioni di euro e diritto di riscatto fissato a 25 milioni.

Sensi, al termine della giornata, ha poi voluto condividere su Instagram un post di ringraziamento, che contiene anche un buon auspicio per il futuro: “È un sogno che diventa realtà. Ho fatto chilometri e sacrifici. Ho sorriso, ho pianto. Ho vinto ma ho anche perso. C’era chi diceva che non ce l’avrei mai fatta. E poi c’è chi ha sempre creduto in me. La mia famiglia, la mia Giulia, il mio agente, i miei amici. Ed oggi sono qui. E sono dell’Inter. E non c’è cosa più bella per me. Raccontare e descrivere quello che sento dentro da qualche giorno, è impossibile. Non ci provo neanche. Non sono bravo a parole, preferisco il campo. Il sogno però è appena iniziato e spero che diventi presto realtà, anzi favola. Perché voglio convincere e poi voglio vincere“.

Il centrocampista ha poi concluso: “Non vedo l’ora di entrare alla Pinetina, sudare la maglia nerazzurra, calpestare l’erba di San Siro. Sono felice. Felice da oggi di essere uno di voi”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy