La rivelazione di Biasin: la Juventus provò a strappare Conte all’Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Secondo il noto giornalista Fabrizio Biasin, la Juventus, prima di mettere alla guida tecnica della propria squadra Maurizio Sarri, cercò di strappare Antonio Conte all’Inter.

Sulle colonne di Libero, il giornalista rivela il clamoroso retroscena: “Della Juve, che vince lo scudetto, decide di cambiare allenatore, lo comunica al mondo intero, poi punta su Sarri, lo annuncia e lo presenta, sappiamo praticamente tutto, o quasi. Tra le cose ancora poco chiare rientra il seguente quesito: per sostituire Max Allegri la dirigenza bianconera aveva in mente Sarri e solo Sarri, oppure ha sondato altre possibilità? Probabile la seconda, del resto lo stesso direttore sportivo Paratici a suo tempo disse: «C’è un range di allenatori che stiamo valutando. Abbiamo le idee chiare e stiamo lavorando». Era il 4 giugno. Ecco, a quanto pare “tra gli altri” rientrava anche Antonio Conte. Il neo-tecnico dell’Inter – in contatto con l’amministratore delegato Giuseppe Marotta fin da Natale e d’accordo per un futuro in nerazzurro dai primi di aprile – avrebbe ricevuto una chiamata proprio da Paratici nei giorni successivi alla separazione con Allegri; il dirigente, con l’appoggio di Nedved, avrebbe provato a convincere Conte a valutare un ritorno a Torino, ma di fronte al «corteggiamento» (gli antichi dissapori tra il tecnico e il presidente Agnelli non sarebbero stati un problema) avrebbe fatto notare di aver stretto un patto con Marotta e l’Inter. Sulla parola, per carità, ma solido e inscindibile“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook