Karamoh, l'agente: "Parma è una piazza gradita"

Karamoh, l’agente: “Parma è una piazza gradita”


Dopo un anno passato in prestito al Bordeuax, il destino di Karamoh sembra ancora lontano dall’Inter. Il giovane esterno francese infatti non rientrerebbe nei piani del tecnico salentino e la società sta lavorando per trovare una soluzione.

SU KARAMOH FORTE L’INTERESSE DI PARMA E SAMPDORIA

Dopo il ritorno dal prestito in Ligue 1, Yann Karamoh potrebbe passare l’ennesimo anno lontano da Milano. Il talento francese classe 1998, dopo una stagione altalenante con il Bordeaux non rientra nel progetto di Antonio Conte e Marotta e Ausilio stanno trovando al giovane la giusta destinazione. Karamoh interesserebbe a diverse formazione italiane, che in questi giorni si sono mosse per capire con quale formula provare a prendere il giocatore.

L’Inter dal canto suo, crede che il francese possa in futuro trovare posto nella formazione nerazzurra, e quindi vorrebbe dare il giovane in prestito per farlo maturare. Per il momento la squadra che ha dimostrato l’interesse più forte è stata il Parma che lo vorrebbe per la prossima stagione.  I crociati stanno cercando di ottenere in prestito dall’Inter, ma nel frattempo sul giocatore si è fatto forte anche l’interesse della Sampdoria.

Intervistato ai microfoni di Parmalive.com, Crescenzo Cecere agente del classe ’98 ex Caen, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Stiamo parlando con le parti e stiamo ragionando. Nuovo incontro? Vediamo dai. Stiamo valutando diverse situazioni, naturalmente Parma è una piazza graditissima. Bisogna solo pazientare un po”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy