L’Inter e il tesoretto Primavera: i nomi dei partenti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ai soldi per sistemare il bilancio ci penseranno sicuramente alcuni elementi della primavera, ma ci sono alcuni sacrificabili ed altri considerati incedibili: ecco chi sono!

I NOMI

Bastoni è un elemento in cui la società crede parecchio ed il classe ’99 reduce dall’esperienza a Parma ed ora con l’europeo Under 21 si è fatto notare e sarà girato in prestito per fare ulteriore esperienza. I sacrificabili invece sono Vanheusden, Dimarco e Andrew Gravillon, gli ultimi due valutati intorno ai 10 milioni. Altro elemento è Nhicolas Rizzo centrale nella difesa a 3 nella finale scudetto della primavera persa contro l’Atalanta, è stato uno dei migliori e per lui sono già arrivate offerte interessanti (classe 2000). Tra i pali possibile partenti Dekic, autore di un ottima stagione con la primavera e il rientrante dal prestino al Novara, Di Gregorio.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook