Vieri: "Lukaku-Dzeko? Sarebbe un'Inter devastante"

Vieri: “Lukaku-Dzeko? Sarebbe un’Inter devastante”


Boom di mercato per i centravanti in serie A e non solo. L’Inter si muove per Dzeko e Lukaku. La GdS ha intervistato uno dei migliori bomber del nostro campionato chiedendogli il suo parere riguardo a possibili affari di mercato estivo, Bobo Vieri.

VIERI:”CONTE ALLENATORE TOP! DZEKO COMPLETO, L’INTER FAREBBE UN SALTO DI QUALITA’ “

Ecco riportate le parole dell’Intervista rilasciata dall’ex attaccante alla Rosea. “Non ci voleva Italia-Bosnia per scoprire Edin Dzeko. E’ la punta più completa d’Italia: forte fisicamente, calcia bene con i piedi, bravo con entrambi i gol e fa segnare i compagni. Ha già 33 anni, ma è uno spettacolo vederlo giocare. Con lui i nerazzurri farebbero un grande salto di qualità, perché riesce a portarsi a spasso tutta la difesa, semplicemente fa la differenza”.

Grande opinione anche di Romelu Lukaku.  Ne sento parlare, vediamo se si concretizza. Lui ha mezzi impressionanti, mi piace tanto, ma uno come lui deve garantirti 30 gol a campionato e scaricare il talento garantendo continuità. L’Inter con quei due diventerebbe devastante. Non ha però senso parlare di scudetto. Serve tempo per recuperare terreno. La proprietà sta però dimostrando di avere molta ambizione e ha messo in moto una macchina importante. Conte è un top allenatore, l’ingaggio dice tutto: l’Inter vuole fare le cose per bene per raggiungere grandi traguardi anche con i tempi giusti. Non si possono ribaltare le gerarchie dall’oggi al domani”.

Infine, un omaggio a Spalletti.E’ un amico, una persona seria. Ho grande stima di lui, ha preso l’Inter in una situazione disastrosa e l’ha riportata in Champions. E secondo me anche in Europa ha fatto un buon cammino”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy