Conte: "L'Inter vuole cambiare le gerarchie del calcio italiano: io sono qui per questo!"

Conte: “L’Inter vuole cambiare le gerarchie del calcio italiano: io sono qui per questo!”


Il nuovo allenatore del club neroazzurro a rilasciato una lunga intervista per GQ.  Nell’intervista a parlato di ciò che si aspetta nel suo futuro all’Inter e dei cambiamenti che avverranno con il suo arrivo. Inoltre ha parlato dei giocatori ideali per la sua rosa.

“I giocatori ideali? Il primo Pirlo, il secondo Kanté per arricchire la squadra”

Tante domande e risposte molte sincere quelle di Antonio Conte:

“L’insieme dei risultati che ho tenuto e soprattutto la rapidità con la quale sono venuti mi hanno cucito addosso una certa immagine. Io creo aspettative. Quando intraprendo una nuova avventura la società si aspetta molto da me. I giocatori sono fiduciosi di migliorare, i tifosi si aspettano grandi soddisfazioni”.

Gruppo, lavoro duro e tanto sacrificio. Dopo un anno di riposo Conte è pronto ad una nuova sfida con la società che crede molto in lui. Grande rivoluzione nelle gerarchie ed esempi da seguire per raggiungere gli obiettivi prefissati.

“L’Inter vuole cambiare questo stato di cose, il modo in cui si sta muovendo dimostra la volontà di competere. Non mi ha convinto solo Marotta. Quando ho parlato col presidente Zhang, mi ha colpito la sua determinazione. Lo stesso Ausilio ha idee molto chiare. L’Inter è un club ambizioso, in cui tutti remano nella stessa direzione”.

Giocatori ideali e non solo L’Ispirazione e la fame di vincere.

Conte si aspetta molto e così anche la società e soprattutto i tifosi. L’Inter non è una piazza facile per nessuno e Antonio lo sa.

Quando decidi di allenare azzeri ciò che hai fatto da giocatore, perché un calciatore può pensare di sviluppare la sua carriera in 1-2 club, un tecnico no, è consapevole che se tutto andrà bene lavorerà per diverse società. La motivazione del professionista è quella di trovare sempre nuove sfide, e dopo aver riportato al successo la Juve, aver sfiorato la semifinale europea con l’Italia e aver rilanciato il Chelsea vincendo la Premier e l’FA Cup in due anni, non vedo l’ora di riportare l’Inter dove le compete. Si aspettano molto da me, gli interisti. E fanno bene”.

Aspettative e non solo. Il nuovo allenatore è pronto a dimostrare a tutti le proprie parole forti grazie alla fiducia di tutti nel club nerazzurro. Ora il mercato e poi pronti ad iniziare una grande avventura.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl