Icardi vuole un colloquio con Zhang, Wanda medita un addio importante

Icardi vuole un colloquio con Zhang, Wanda medita un addio importante


La coppia Icardi non ha intenzione di retrocedere di un millimetro, mantenendo la convinzione di voler continuare il rapporto con l’Inter. La speranza che coltivano è di arrivare attorno ad un tavolo e poter parlare con gli alti vertici nerazzurri per convincerli a restare a Milano. Il Corriere dello Sport, nell’edizione di stamattina, parla di un Mauro che vorrebbe chiarire gli ultimi mesi a quattrocchi con Steven Zhang, e di una Wanda disposta a fare un importantissimo passo indietro.

ICARDI, WANDA NARA DISPOSTA A RINUNCIARE A TIKI TAKA?

Si legge che l’attaccante vorrebbe chiarire, prima con il presidente e poi con il nuovo allenatore, la sua fede nerazzurra e la disponibilità più totale al progetto. Un passaggio “obbligato” quello da Zhang, da sempre estimatore del bomber di Rosario, che potrebbe fungere da paciere in una situazione di stallo. Ma anche un trampolino di lancio verso il nuovo arrivato, Conte, il quale sembra irremovibile dinnanzi alle sue posizioni. E nel frattempo Wanda medita di abbandonare le luci della ribalta, rappresentate dal quel Tiki Taka che tanto l’ha posta in svantaggio rispetto alla società.

I buoni propositi ci sono tutti, ma l’atmosfera in casa Inter è pesante. Dal giorno del suo insediamento, Conte ha sempre parlato di gruppo, comunità d’intenti e rispetto dei ruoli, educazione e senso di appartenenza. Che figura ci farebbe, con gli altri, se riammettesse Icardi? Sarà compito dell’argentino fare il goal più importante della carriera, quello delle parole e dei fatti, superando il muro di pregiudizi che si è costruito attorno.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy