Nazionali: l’elenco e gli impegni dei nove nerazzurri convocati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Qualificazioni, amichevoli e tornei: sfide di vario tipo aspettano i nove nerazzurri convocati dalle rispettive nazionali. Ecco l’elenco di tutte le partite, che si terranno dal 6 giugno al 19 luglio, per continuare a seguire i giocatori anche a campionato finito.

Nazionali: le partite che attendono i nerazzurri

Impegni importanti aspettano i nove giocatori dell’Inter che si apprestano a scendere in campo con le proprie nazionali.

Il primo nerazzurro a giocare sarà Stefan de Vrij; il difensore è stato convocato per aiutare l’Olanda nella fase finale della UEFA Nations League. La semifinale contro l’Inghilterra si terrà il 6 giugno, mentre la finale, che sia per il 1°/2° posto o il 3/4° posto, il 9 giugno.

La Slovacchia dell’altro difensore centrale interista, Milan Skriniar, invece, affronterà la Giordania e l’Azerbaigian, il 7 e l’11 giugno.

Toccherà poi a Ivan Perisic e Marcelo Brozovic; i croati, infatti, giocheranno contro il Galles, l‘8 giugno, lottando per qualificarsi agli Europei 2020. L’11 giugno, poi, è prevista l’amichevole Croazia-Tunisia.

Successivamente, saranno disputati i due grandi tornei di quest’estate: la Copa America 2019 e Coppa d’Africa 2019.

Per quando riguarda la prima competizione, i nerazzurri convocati sono: Lautaro Martinez, per la nazionale argentina, Matias Vecino, per quella uruguaiana, e Joao Miranda, per quella brasiliana. La Copa America inizierà il 14 giugno e finirà il 7 luglio.

Infine, la Coppa d’Africa sarà giocata da 21 giugno al 19 luglio, e gli interisti chiamati a giocare sono due: Keita Balde, con la maglia del Senegal, e Kwadwo Asamoah, con quella del Ghana.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook