Braglia: "Radu è da top club! Penso che abbia grandi potenzialità"

Braglia: “Radu è da top club! Penso che abbia grandi potenzialità”


Dopo una stagione eccellente al Genoa, Ionut Radu è in attesa di conoscere il suo futuro. Il giovane portiere rumeno, che è di proprietà dell’Inter, è desiderato da moltissimi club.

PER RADU SI PROSPETTA UN’ALTRA STAGIONE A GENOVA

Sul futuro del portiere si è soffermato oggi l’ex numero uno rossoblù Simone Braglia. L’ex portiere del Genoa durante gli anni ’90, intervistato sull’argomento dalla Gazzetta dello Sport ha detto quanto segue:

Devo fare innanzitutto due considerazioni: una societaria ed una personale. Penso che Radu abbia grandi potenzialità, perciò ad oggi dico che lui nel Genoa può giocare benissimo. Anche se, in prospettiva, se non mette fisico e migliora nelle uscite, a livello internazionale la vedo dura per lui”. 

Sulle doti del portiere infatti nessuno discute, tuttavia Braglia ci tiene a fare una precisazione a livello societario:

“Se fossi nei panni della società rossoblù, Radu è dell’Inter, che vanta un diritto di recompra sul giocatore, quindi non so se farei questa scelta per un portiere che non è il mio. Per Radu andrebbe benissimo, perché comunque il Genoa è una squadra prestigiosa per qualsiasi giovane che vada a Genova a giocare. Diamogli comunque merito del fatto che in una piazza così il suo contributo l’ha comunque dato. Resto però dell’idea che nei panni del Genoa farei una scelta diversa. Punterei su un prodotto del vivaio, come il gioiellino della Primavera, Alessandro Russo”.

Su Radu è forte l’interesse però anche di altre società, tra cui Lione e Arsenal. Il suo cartellino però potrebbe anche essere inserito come contropartita per arrivare a Barella. Il portiere piace a Giulini, che si troverebbe per le mani un giovane di grande prospettiva e con una discreta esperienza in Serie A.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl