Calciomercato: due sogni in stand-by, l'Inter deve aspettare

Calciomercato: due sogni in stand-by, l’Inter deve aspettare


Con il calciomercato che si aprirà tra poco meno di un mese l’Inter vuole cambiare la sua identità; per raggiungere obiettivo i nerazzurri hanno due sogni nel cassetto: Paulo Dybala e Federico Chiesa. Per loro, però, c’è da aspettare.

Calciomercato, Inter sfortunata: due colpi rimandati

Per la prossima stagione Antonio Conte non vuole un Inter pazza, ma forte e regolare. I nomi che potrebbero contribuire alla causa dell’ex Chelsea sono principalmente due: Dybala e Chiesa; questi, almeno, sono i grandi sogni del mercato interista.

I nerazzurri, però, sono sfortunati: questo, infatti, era il primo anno in cui il Club poteva iniziare a pensare a grandi colpi già prima dell’inizio del mercato, in seguito alla liberazione dalle catene del fair play finanziario; tuttavia le manovre per strappare i due giocatori, se in teoria sono possibili, sono bloccate da ostacoli sui quali l’Inter non ha alcun potere.

Come riporta il Corriere dello Sport, infatti, Juventus e Fiorentina sono in stand-by, tecnico e societario; per le due società, dunque, non è ancora possibile dare il via ad operazioni di mercato così importanti, sopratutto se comportano il potenziale allontanamento di due elementi di punta della rispettiva rosa.

Per quando riguarda i bianconeri, bisogna aspettare il cambio di panchina; sarà necessario capire se la Joya rientrerà nei piani di Sarri, o di chiunque prendere il posto di Allegri. Mentre per i Viola la situazione è ancora più incerta: Chiesa non potrà muoversi fino a quando non terminerà la trattativa per la cessione del Club da parte dei Della Valle.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy