L'Inter accelera per Chiesa: nella trattativa inserita una contropartita tecnica

L’Inter accelera per Chiesa: nella trattativa inserita una contropartita tecnica


Questa sera l’Inter si gioca l’intera stagione contro l’Empoli, ma già si sta cominciando a parlare delle mosse di mercato per il prossimo anno. Secondo quanto riportato da Tuttosport, i nerazzurri avrebbero accelerato le trattative per portare Federico Chiesa a Milano.

Per Chiesa l’Inter offre 50 milioni più Gagliardini

La testa dell’Inter in queste ore è ovviamente rivolta alla delicata e decisiva sfida di questa sera contro l’Empoli. Ma al termine del match per i nerazzurri inizierà un nuovo ciclo. Un nuovo allenatore (Antonio Conte) e nuovi giocatori. Il primo nella lista dei desideri interisti è Federico Chiesa: la Fiorentina si era già messa il cuore in pace per una sua eventuale partenza. ma le cose potrebbero cambiare con l’arrivo di Commisso come nuovo Presidente.

Ma secondo quanto riportato da Tuttosport, c’è da registrare un’accelerata improvvisa dell’Inter per il talento Viola. La richiesta della Fiorentina è di 80 milioni di euro, cifra considerata troppo elevata dai nerazzurri, che vorrebbero abbassare la parte cash inserendo nella trattativa una contropartita tecnica. Nello specifico, l’Inter sarebbe pronta a mettere sul piatto una somma che si aggira ai 50 milioni di euro, con Gagliardini inserito nell’affare. Ma tutto dipende anche da Conte, che potrebbe anche trattenere a Milano il centrocampista ex Atalanta.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy