RASSEGNA STAMPA - La Champions e il piano per Lukaku

RASSEGNA STAMPA – La Champions e il piano per Lukaku


L’Inter ha scelto Conte, Antonio ha scelto l’Inter. Un matrimonio che “s’ha da fare“, anzi, che si è già fatto. Il contratto è stato firmato e la società lo depositerà a fine stagione. Marotta conosce bene l’allenatore salentino, e farà di tutto per accontentarlo sul mercato. Molto del mercato nerazzurro, soprattutto il regalo di un fuoriclasse, passerà dai 63 milioni che garantirà la Champions League. Sono infatti 50 i milioni che la società incasserebbe dalla UEFA, e quasi 13 i milioni derivati dagli sponsor: questo tesoretto sarà destinato ad un top player (Chiesa?) per dare manforte al centrocampo, il reparto su cui Conte lavorerà più attivamente. Ma le idee di mercato sono numerose, e toccano vari ambiti, come si può leggere nella nostra rassegna stampa.

RASSEGNA STAMPA, CDS: LA CHAMPIONS NEL MIRINO

L’obiettivo di Spalletti sarà portare l’Inter in Champions League. Dopo essersi complicati la vita con le proprie mani, giocatori e allenatore avranno un altro match-point, dopo la Lazio lo scorso anno ora tocca all’Empoli. Lo storico contro i toscani sorride all’Inter, come sottolinea il Corriere dello Sport: in 25 scontri, sono state ben 19 le vittorie nerazzurre. C’è un dato che fa paura, però: quest’anno, a San Siro, l’Inter ha fallito tutte le gare da dentro-fuori. Sia in Champions (contro il PSV), che in Europa League (dopo il pareggio di Francoforte), per chiudere in Coppa Italia (nella sconfitta ai rigori contro la Lazio). Tre gare fondamentali, giocate in casa, e tutte miseramente fallite. La Champions del prossimo anno, e la pianificazione della rosa che Conte avrà a disposizione, passeranno dalla partita di domenica sera. Zhang si è detto pronto a ripartire i premi di qualificazione fra i giocatori, come premio in caso di qualificazione.

GDS, LUKAKU INFIAMMA IL MERCATO DELL’INTER

Icardi resta il punto interrogativo della prossima stagione, dopo le sue dichiarazioni d’amore amore alla squadra ma la volontà della società di privarsene. Il sostituto che Marotta ha individuato è Romelu Lukaku, bomber belga del Manchester United, sempre apprezzato da Conte. La Gazzetta dello Sport riporta che la strategia per arrivare all’attaccante passa da una riflessione sulla situazione di Perisic. Sembra infatti che gli uomini di mercato nerazzurri abbiano proposto alla dirigenza dei Red Devils uno scambio, Perisic per Lukaku, e che i dirigenti inglesi stiano valutando di accettarlo. Sicuramente ci sarà un conguaglio economico in favore del club inglese, e la discussione fra i due club verte sulla cifra che accompagnerà Perisic in Inghilterra.

La scelta di Lukaku è condivisa da società e allenatore, essendo il belga un autentico carro armato capace di aprire ogni difesa. Dotato di gran fiuto del goal, di buone capacità di movimento, sarebbe l’arma ideale per scardinare le mura difensive italiane. Il nodo dello scambio è l’ingaggio di Lukaku, quasi il doppio di quello di Perisic, ma il belga ha fatto sapere di essere disposto a sacrifici per agevolare il suo trasferimento. L’Inter dovrà anche comprare un attaccante di riserva, e la prima scelta rimane Dzeko, in rotta con la Roma




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl