Mercato in uscita: quanti in partenza, sarà rivoluzione!

Mercato in uscita: quanti in partenza, sarà rivoluzione!


La nuova stagione sta arrivando. Non si sa ancora se sarà rivoluzione in panchina, di sicuro sarà rivoluzione in campo. Come riporta Tuttosport, infatti, l’Inter potrebbe fare punto e a capo, andando a vendere in tutti i reparti per affrontare una (nuova) mini-rivoluzione. Chi ha deluso le aspettative, o non ha confermato i pronostici, secondo il quotidiano sarebbe già con le valigie in mano, in attesa dell’offerta giusta.

DALLA DIFESA ALL’ATTACCO: QUANTI ADDII!

Pochi quelli sicuri di restare, molti gli indiziati a partire. A cominciare dalla difesa: gli unici al sicuro sono i titolari e Ranocchia, che ha appena rinnovato. In primis Vrsaljko non verrà riscattato, data la scarsa affidabilità dal punto di vista fisico. Chi tornerà al mittente (Southampton) sarà anche Cedric, che acquistato a gennaio per coprire il buco lasciato dal croato non ha dato i segnali sperati. Anche il pacchetto brasiliano formato da Dalbert e Miranda potrebbe essere al capolinea. L’ex Atletico vuole un posto da titolare, che con Godìn gli sarà precluso: Porto, Galatasaray, Monaco, San Paolo le possibili destinazioni. Dalbert, arrivato all’ombra del Duomo per oltre 20 milioni, non ha mai brillato, anzi; si prospetta un ritorno in Francia, probabilmente a Marsiglia.

A sorpresa, nel caso arrivasse Conte, a centrocampo potrebbe veder salire le proprie quotazioni Gagliardini. Il mediano è apprezzato dall’allenatore leccese, e potrebbe ritagliarsi uno spazio importante. Chi invece potrebbe salutare la Pinetina è Borja Valero: nel caso di offerta adeguata dalla Spagna sarà addio. Quasi scontata, poi, la dipartita di Joao Mario: l’acquisto più oneroso di Suning si è rivelato il flop più clamoroso. Dopo un buon periodo all’inizio della stagione, il portoghese è definitivamente uscito dai radar, sfoderando quelle prestazioni scialbe e inconsistenti che tanto avevano fatto adirare i tifosi in passato. Resta un colpo difficile da piazzare, dati i 18 milioni per cui è a bilancio. Ma le recenti voci che lo accostano al Porto potrebbero far ben sperare. Eventualmente anche Vecino, eroe Champions tra questa e la scorsa stagione, potrebbe salutare con un’offerta di circa 30 milioni.

Là davanti sarà una montagna russa. Icardi e Perisic sono sulla graticola da tempo, Conte o Spalletti che sia. Tuttavia il croato potrebbe salvarsi data la sua duttilità tattica che tanto gioverebbe agli schemi di Conte. Keita non sarà riscattato, a meno di colpi di scena: troppi 34 milioni per lui. Solo una rinegoziazione col Monaco potrebbe prolungarne la permanenza. Infine il capitolo Candreva: l’Inter non si opporrà a un suo addio, anche se l’ingaggio importante (3 milioni) potrebbe rappresentare un ostacolo.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl