L'Inter cerca un profilo in attacco, spunta Sanchez: la trattativa può decollare

L’Inter cerca un profilo in attacco, spunta Sanchez: la trattativa può decollare


L’Inter dell’anno prossimo comprerà un top player in ogni reparto del campo. Già chiuso l’acquisto di Godin, ed essendo la porta difesa da Handanovic, si cercano innesti nelle zone mediana e avanzata del campo. Se per il centrocampo si aspetta un’occasione, in attacco sono diversi i nomi sondati dai nerazzurri. Ora la suggestione si chiama Alexis Sanchez, attaccante cileno in uscita dal Manchester United. Lui è pronto a trovarsi una nuova squadra, l’Inter è disposta ad ingaggiarlo.

Incontro tra l’Inter e l’agente di Sanchez

La Gazzetta dello Sport spiega che: “Il cileno è sul mercato, con il Manchester United i rapporti sono ai minimi termini e non può essere un caso che l’agente del Nino Maravilla, Fernando Felicevich, stia cercando di capire il futuro del suo assistito. E qui si inserisce il discorso Inter. Felicevich è stato a Milano nei giorni scorsi, ha anche assistito a Milan-Bologna. E ha avuto anche un incontro con i dirigenti dell’Inter, per provare a capire la fattibilità dell’operazione.

Siamo all’abboccamento, non è un affare semplice per via dei costi. Di sicuro Sanchez e lo United viaggiano verso il divorzio, non fosse altro che per un rendimento molto al di sotto delle attese del cileno ex Udinese: solo 20 presenze in Premier per 877 minuti totali, appena un gol segnato, due stagionali. Sanchez cerca squadra, ha voglia di Italia, l’Inter ha ascoltato. E il discorso può inserirsi nel panorama di un settore offensivo, quello nerazzurro, che sarà ristrutturato, a cominciare dalla partenza di Mauro Icardi. E che probabilmente vedrà l’arrivo di più di un calciatore vicino a Lautaro Martinez”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy