Spalletti, Mourinho e Conte: corsa a tre per la panchina

Spalletti, Mourinho e Conte: corsa a tre per la panchina


Luciano Spalletti si sta giocando il proprio futuro all’Inter in queste ultime partite. Dopo la crisi Icardi, si è sempre vociferato circa il possibile sostituto per il prossimo anno. Due nomi su tutti però sembrano i più accreditati per la conquista della panchina.

VALZER A TRE PER LA PANCHINA

Spalletti, visto anche il recente prolungamento di contratto gode della stima della proprietà e la riconfermata qualificazione allontanerebbe i possibili rivali. L’arrivo di Marotta però avrebbe cambiato non poco gli equilibri societari, con l’ex ds a fare pressione sugli Zhang per cercare un nome che consenta di fare il salto di qualità e che colmi il gap con la Juventus. Secondo Marotta il nome più utile alla causa sarebbe quello di Antonio Conte, con cui era quasi riuscito a trovare un pre accordo. L’ex tecnico salentino sarebbe rimasto in attesa di notizie dal ds, ma nel frattempo nella faccenda si è inserita la Roma. La squadra della capitale avrebbe presentato un progetto interessante e il tecnico gradirebbe non poco la nuova destinazione.

L’altro nome forte per la panchina è quello di Jose Mourinho, che gode di grandi sponsor vicini al club nerazzurro. Il tecnico di Setubal, dopo la deludente stagione al Manchester sarebbe alla ricerca di un grande club con cui rilanciarsi. Moratti su tutti lo rivorrebbe alla guida dell’Inter e l’influenza dell’ex patron nerazzurro sul giovane Zangh è da tenere in conto.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl