RASSEGNA STAMPA - Inter-Juve, sfida sul mercato: tanti gli obiettivi comuni

RASSEGNA STAMPA – Inter-Juve, sfida sul mercato: tanti gli obiettivi comuni


Stasera si sfideranno sul campo, ma in estate il Derby d’italia sarà presente anche sul mercato. Tantissimi gli obiettivi in comune tra Inter e Juventus e oggi la Gazzetta dello Sport ne sottolinea alcuni, con i nerazzurri che stanno provando a sfidare la dittatura bianconera.

INTER-JUVE, SFIDA SUL MERCATO. DA CHIESA A PELLEGRINI

 In passato l’Inter non ha mai potuto affondare il colpo Federico Chiesa per intavolare un discorso economico con i Della Valle. Strada facendo, però, qualcosa è cambiato. Innanzitutto il ritorno in Champions League restituisce ai nerazzurri ciò che avevano perso negli ultimi tempi. E in ogni caso, ora come ora, Marotta e Ausilio possono permettersi anche di mettersi in vetrina con il preciso intento di rendere la vita difficile ai rivali. Anche sul conto di Lorenzo Pellegrini potrebbe nascere un duello, giallorosso che si può ipotizzare in uscita grazie ad una clausola da 30 milioni.

Allo stesso modo Inter e Juve stanno usando tutte le armi diplomatiche per conquistare la pole nella rincorsa a Tonali, il pezzo pregiato del Brescia che guida la volata per il ritorno in A. Il centrocampista è incedibile: Cellino ha spostato l’orologio delle trattative al 2020. Ma ciò non placa i suoi estimatori e non ci sarà da sorprendersi se nasceranno nuove scaramucce nelle prossime settimane. Come quelle di gennaio, quando sia Inter che Juve si erano interessate al baby del Chievo, Emanuel Vignato, fresco di convocazione per lo stage azzurro di lunedì. E la tensione potrebbe ulteriormente salire se a fine stagione si concretizzasse anche l’approdo di Antonio Conte alla Pinetina, al posto di Luciano Spalletti. La sfida a quel punto sarebbe totale.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl