Inter, bocciatura definitiva per Mourinho: i nomi caldi rimangono due

Inter, bocciatura definitiva per Mourinho: i nomi caldi rimangono due


Nessuno spazio per la nostaglia, almeno per quanto riguarda l’allenatore. La Gazzetta dello Sport ne è certa: Suning ha chiuso definitivamente le porte al possibile ritorno a Milano di Jose Mourinho, il cui nome era stato caldeggiato da alcune componenti societarie ma non va nella direzione scelta dalla proprietà.

I NOMI PER LA PROSSIMA PANCHINA, BOCCIATO MOURINHO

Per volere della dirigenza e forse anche della proprietà, attenta a mantenere radici nonostante il profilo e gli orizzonti internazionali, il prossimo allenatore dovrà essere rigorosamente «made in Italy». Praticamente, oltre a Spalletti, le uniche idee valide sarebbero quelle legate ad Antonio Conte e Massimiliano Allegri. Maurizio Sarri, il cui nome è circolato in queste settimane come altra opzione possibile, non dà le stesse sicurezze: il suo status non è considerato (ancora) quello di un sicuro vincente. Non più di Spalletti, almeno.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl