Inter, bocciatura definitiva per Mourinho: i nomi caldi rimangono due

Inter, bocciatura definitiva per Mourinho: i nomi caldi rimangono due

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nessuno spazio per la nostaglia, almeno per quanto riguarda l’allenatore. La Gazzetta dello Sport ne è certa: Suning ha chiuso definitivamente le porte al possibile ritorno a Milano di Jose Mourinho, il cui nome era stato caldeggiato da alcune componenti societarie ma non va nella direzione scelta dalla proprietà.

I NOMI PER LA PROSSIMA PANCHINA, BOCCIATO MOURINHO

Per volere della dirigenza e forse anche della proprietà, attenta a mantenere radici nonostante il profilo e gli orizzonti internazionali, il prossimo allenatore dovrà essere rigorosamente «made in Italy». Praticamente, oltre a Spalletti, le uniche idee valide sarebbero quelle legate ad Antonio Conte e Massimiliano Allegri. Maurizio Sarri, il cui nome è circolato in queste settimane come altra opzione possibile, non dà le stesse sicurezze: il suo status non è considerato (ancora) quello di un sicuro vincente. Non più di Spalletti, almeno.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy