Brazao: "L'Inter è il club migliore d'Italia, non vedo l'ora di andarci"

Brazao: “L’Inter è il club migliore d’Italia, non vedo l’ora di andarci”


Si sa, la porta dell’Inter è sempre stata difesa da grandi numeri 1, da Toldo ad Handanovic, passando per Julio Cesar. L’attuale portiere dei nerazzurri, il capitano sloveno, non potrà esserci per sempre (purtroppo); per il futuro, quindi, il club nerazzurro deve cercare un degno sostituto ed il portiere brasiliano Brazao è uno degli indiziati.

BRAZAO: “POCHE DIFFERENZE NEL CALCIO TRA ITALIA E BRASILE”

L’ex portiere del Cruzeiro, oggi al Parma (acquisto effettuato con la partecipazione dell’Inter), è stato intervistato dal portale brasiliano Calciopedia. Sentiamo le parole del diciottenne brasiliano.

Come ti stai trovando in Italia?
L’Italia è un Paese bello e accogliente: sono felice di essere qui, il cibo è davvero ottimo. Quando ho tempo libero cerco di visitare altre città, come Roma e Milano. Anche Parma è una città molto bella: vivo in centro, quando ho tempo faccio sempre un giro e mi innamoro della città ogni volta di più“.

Hai notato differenze tra il calcio italiano e quello brasiliano?
Il calcio italiano è tatticamente di un livello molto elevato, con una grande qualità di atleti; sono poche, però, le differenze con il Brasile. Credo che ogni Paese abbia qualcosa da migliorare: in Italia ci sono aspetti migliori che in Brasile e viceversa. L’importante è imparare da questa diversità e continuare a crescere costantemente“.

Come ti stai ambientando a Parma? 
Il Parma mi ha accolto molto bene e, giorno dopo giorno, ha finito per rendere tutto molto più facile“.

Cláudio Taffarel ha una grande storia a Parma. Ti senti un suo possibile erede? 
Taffarel non ha una grande storia solo a Parma.. È uno dei più grandi portieri della storia del calcio mondiale. Naturalmente c’è più pressione perché lui ha giocato qui, ma non la vedo come una cosa che potrebbe pregiudicarmi. Lui mi ha sempre parlato molto del club e della città“.

L’Inter non ha potuto prenderti subito perchè non c’era spazio per un extra-comunitario. Come hai reagito a questo mancato trasferimento? 
L’Inter è il più grande club in Italia. Non è successo in questa finestra di mercato, ma chi lo dice che non accadrà alla prossima? Ero deluso sul momento, ma anche il Parma è una grande squadra“.

Chi sono i tuoi punti di riferimento?
Mi piacciono molto Fabio, Alisson, Buffon ed Ederson“.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl