Wanda Nara: "A Mauro non toglieranno mai la felicità di giocare nell'Inter"

Wanda Nara: “A Mauro hanno tolto la fascia, il rigore, ma non gli toglieranno mai la felicità di giocare nell’Inter”


Intervenuta ieri sera a TikiTaka, Wanda Nara si è soffermata un un evento particolare della sfida Frosinone-Inter: il rigore tirato da Ivan Perisic.

Wanda Nara: “Il gesto di Icardi vale più di qualsiasi gol che ha fatto”

Quella di ieri sera è stata un vittoria molto importante per l’Inter, che consolida il suo terzo posto in classifica; la sfida, tuttavia, è oggetto di discussione soprattutto per il rigore che ha permesso all’Inter di raddoppiare il vantaggio sul Frosinone, con il temporaneo risultato di 0-2. Il rigorista nerazzurro è, da quando è stato acquistato nel 2013, Mauro Icardi, ma ieri sera sul dischetto si è presentato Ivan Perisic.

Sarebbe stato proprio l’argentino, in realtà, a concedere il penalty al compagno, il che, come ha sottolineato Wanda Nara, è stato un bel gesto da parte dell’ex capitano; rivolgendosi a Luca Toni, la showgirl ha infatti affermato: “Tu, che sei stato capocannoniere come Mauro, avresti lasciato il rigore a un altro? Per me vale più questo gesto di Icardi di qualsiasi gol che ha fatto, l’abbraccio è stato bellissimo.”

Infine la moglie dell’interista ha ribadito l’affetto che Icardi prova verso i colori che porta, forse anche diretta alla società: Gli hanno tolto la fascia, il rigore, ma a Mauro non toglieranno mai la felicità di giocare nell’Inter.” 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy