Mercato Inter: il jolly sarà Yann Karamoh

Mercato Inter: il jolly sarà Yann Karamoh


Di ritorno dal prestito al Bordeaux, Karamoh potrebbe rappresentare una pedina di scambio importante per il mercato dell’Inter che attualmente lo valuta 15 milioni. Il francese avrebbe ricevuto degli interessamenti dalla Fiorentina ma l’Inter potrebbe avere altri piani in serbo per lui.

Karamoh come pedina di scambio

Il giocatore attualmente in prestito al Bordeaux potrebbe rivelarsi un elemento fondamentale dato che potrebbe inserirsi in alcune trattative non facili che aspettano l’Inter nella finestra estiva di mercato. E’ il caso per esempio, del riscatto di Keita dal Monaco. Karamoh potrebbe essere inserito nella trattativa per abbassare la cifra necessaria a riscattare l’esterno d’attacco senegalese. Altra possibile mossa di mercato dell’Inter sarebbe quella di inserire il giovane esterno francese in un’operazione di mercato. Non è un segreto che la dirigenza nerazzurra sia interessata a Bergwijn del PSV e per questo Karamoh potrebbe rappresentare un modo per minimizzare i costi della trattativa.

Karamoh interessa

Il francese piace in Europa soprattutto grazie alla sua attuale stagione: 30 presenze, 3 gol e 3 assist. Gli estimatori di Karamoh non mancano neppure in Italia. Come riportato da Tuttosport, la Fiorentina ha apertamente mostrato interesse per il giocatore e quest’estate potrebbe provare ad intavolare una trattativa con Marotta e Ausilio. L’importanza di Karamoh risiede soprattutto nella plusvalenza che si otterrebbe vendendo il giocatore alla cifra con cui l’Inter lo valuta: 15 milioni. Tenendo presente che il giovane esterno francese era stato pagato dai nerazzurri 4 milioni. Quale sarà il futuro di Yann Karamoh?

Credits photo to: Fabrizio Andrea Bertani

Copyright © 2015 Cierre Media Srl