Un grande progetto per una grande società, Zhang vuole Conte

RASSEGNA STAMPA – L’Inter che verrà: Conte è il prescelto di Zhang


Un grande progetto che coinvolge l’Inter dal momento in cui la proprietà cinese ha scelto il Club nerazzurro come nuovo investimento. Il presidente, Steven vuole “tornare a parlare di successi” l’ha ribadito anche quest’anno alla cena di Natale. Su GdS si legge infatti oggi che è tutto pronto, a partire dal nuovo allenatore.

CONTE-INTER, CORTEGGIAMENTO AVVIATO

Antonio Conte, che già era stato vicinissimo all’Inter due anni fa, sembra essere stato designato come l’erede alla panchina nerazzurra. Marotta ha già iniziato a muoversi, il feeling tra i due sappiamo essere ottimo, ma Antonio cerca una sfida nuova e stimolante, ma non solo. Sembra che il mister abbia chiesto uno stipendio stellare, da 10 milioni netti all’anno e vuole un grande mercato. L’Inter, finalmente, da Luglio uscirà dai paletti del FFP, così che sarà possibile soddisfare le richieste del nuovo tecnico. Se conte non dovesse accettare, altri nomi importanti sono presenti della lista di Marotta: Mourinho, Pochettino e Sarri tra i top, ma solo se Conte non dovesse sposare la proposta della società nerazzurra.

IL FUTURO DEI BIG SE ARRIVASSE CONTE

Mauro Icardi, dopo tutti i trascorsi e Ivan Perisic, sembrano essere sulla via dei saluti. Per Conte infatti i due non sarebbero incedibili: Mauro ha una clausola da 110 milioni, ma l’Inter sarebbe pronta ad accettare proposte anche per 70, possibile che vederemo in questo caso il riaffacciarsi dell’Atletico Madrid in questo caso. Ivan vuole l’Inghilterra ed il suo valore stimato si aggira sui 40 milioni, cifra con cui il croato verrebbe lasciato partire. A differenza loro, Nainggolan sembrerebbe essere l’uomo da cui ripartire. Conte avrebbe voluto il Ninja anche al Chelsea, tanto da incontrarlo in gran segreto a Roma, nel 2016, per convincerlo. Cosa che poi non avvenne, ma fu proprio Nainggolan a confermare l’incontro e la sua ammirazione per il tecnico.

Per quanto riguarda il mercato si ripartirebbe dalla difesa a 3 che tanto piace al tecnico: De Vrij, Godin (che arriverà a parametro zero a Giugno) e Skriniar a formare il muro dell’Inter. A centrocampo si valutano, vista la presenza di Ausilio ieri al derby di Champions Tottenham-City, con molta probabilità uno tra Eriksen e Gundogan, senza escludere l’ipotesi Rakitic dal Barcellona, così come Barella. Se Mauro parte, Dzeko tra i favoriti per fare da chioccia a Lautaro, così come Lukaku dallo United, per cui Conte stravede, invece più lontano Zapata. Bergwijn del PSV, al momento sembra essere il nome più gettonato per sostituire Perisic, ma Ausilio provvederà a cercarne anche altri. Un grande mercato, per un grande allenatore ed una grande società, l’Inter è pronta a sognare in grande.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl