Inter, sarà Radu l'erede di Samir Handanovic

Inter, sarà Radu l’erede di Samir Handanovic


 Stefano Pasquino, giornalista di TuttoSport, ha parlato a proposito del portiere del Genoa Radu ceduto dall’Inter al club rossoblù insieme a Valietti per una somma di 14 mln con il diritto di riacquisto sul portiere.

RADU SARÁ L’EREDE DI HANDANOVIC

Gli 007 dell’area tecnica guidata da Piero Ausilio l’hanno pescato nella Pergolettese e, dopo un provino a Interello, l’hanno arruolato per la Berretti. Ionit Radu, l’uomo che domenica sera da solo ha murato il Napoli con otto (!) parate decisive, è un prodotto di quella formidabile fucina di talenti che è il settore giovanile nerazzurro che fa capo a Roberto Samaden, storico collaboratore di Ausilio. Il club nerazzurro sborserà 10 milioni per assicurarsi l’erede designato di Samir Handanovic che, a differenza del collega, ha pure i tre anni nel settore giovanile, una manna nella compilazione della lista Uefa“.
Radu, che deve molto a Luciano Castellini, maestro ai tempi delle giovanili nerazzurre, a maggio compirà 22 anni e potrebbe rimanere un’altra stagione in prestito al Genoa prima di giocare nel 2020-21 un anno insieme ad Handanovicper assaporare l’Inter da vicino e raccogliere poi l’eredità del capitano che quest’anno è riuscito a non far segnare i suoi avversari per 15 gare. Nel 2019-2020 invece le cose in porta resteranno come sono con Padelli e Berni a fare da spalla ad Handanovic, nel frattempo si terrà monitorato anche Brazao che potrebbe in estate giocare già con la Primavera e cominciare ad allenarsi con l’Inter dei grandi.



Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl