Genoa-Inter, la moviola: giusto il rosso a Romero

Genoa-Inter, la moviola: giusto il rosso a Romero


La Gazzetta dello Sport analizza l’operato di Mariani nel match di ieri sera tra Genoa e Inter. Ecco l’analisi della rosea.

MOVIOLA GENOA INTER, L’ANALISI

Il primo intervento importante della partita è al minuto 27. Mariani, direttore di gara, estrae il giallo per un intervento di Asamoah su Sanabria: il terzino si fa rubare la palla, e si lancia al recupero in scivolata. Intervento nei limiti giudicato falloso dall’arbitro, e ammonizione esagerata per l’interista. Dieci minuti dopo, 37′ di gioco, Nainggolan subisce un fallo sulla trequarti avversaria, e Mariani lascia correre: vantaggio che non si concretizza, ma il gioco prosegue. Dopo pochi secondi, Politano lancia in area Icardi che subisce un doppio intervento da Romero: prima una spinta, poi uno strattone al momento del tiro. L’attaccante perde l’equilibrio, e Mariani concede giustamente il rigore, con annessa espulsione.

Nel secondo tempo gli interventi sono in occasione dei goal nerazzurri. Al minuto 54 il Silent Check conferma la posizione regolare di Perisic sull’assist di Icardi, 3-0 Inter. A confermare il goal di Gagliardini è invece la Goal Line Technology: dopo il colpo di testa, e il tentativo di Radu, al direttore di gara suona l’orologio, ed è 4-0.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl