Politano: "Voglio rimanere all'Inter. Bellissimo rapporto con Spalletti"

Politano: “Voglio rimanere all’Inter! Spalletti? Vi dico che…”


Dopo la sconfitta interna con la Lazio, l’Inter cerca di voltare pagina. Nel turno infrasettimanale affronterà il Genoa, anch’esso desideroso di riscattarsi dopo la sconfitta contro l’Udinese nella 29esima giornata. Uno dei giocatori nerazzurri chiamati alla grande prestazione è Matteo Politano che sta facendo di tutto per farsi riscattare a fine stagione.

POLITANO: “È FONDAMENTALE SENTIRSI TUTTI IMPORTANTI”

L’ex Sassuolo si è concesso in una lunga intervista ai microfoni di Dazn che trasmetterà la gara del Luigi Ferraris. Politano ha toccato vari temi, dal rapporto con Luciano Spalletti all’esperienza del primo derby da titolare, sul quale ha detto:

È stato il mio primo derby importante, quindi ho provato una sensazione ancora più bella. Quando lo vedi da fuori, per il Derby di Milano San Siro è tutto pieno e ci giocano un sacco di stelle; esserne parte è veramente bello“.

Poi, ha fatto un bilancio della sua prima stagione nerazzurra:

Ho avuto alti e bassi durante il corso della stagione, ma penso di non dovermi recriminare nulla visto che era la prima volta che mi cimentavo con così tante competizioni nello stesso anno. Sono abbastanza contento“.

Il 16 nerazzurro ha fissato il suo obiettivo per il finale di stagione: “Cercherò di dare il massimo perchè ci tengo ad essere riscattato: sarebbe bellissimo rimanere qui“.

L’esterno destro nerazzurro è il primo giocatore dell’Inter per dribbling riusciti ed occasioni create; su questi dati ha detto:

Diciamo che è la mia caratteristica, cerco sempre di puntare l’avversario ed accentrarmi. Cerco di allenare i miei movimenti quasi tutti i giorni: mi fermo spesso con Handanovic a fine allenamento perché ho tanto da migliorare“.

I movimenti di Politano, fino al tiro, ricordano quelli di Arjen Robben. Su questo paragone, Politano, scherzosamente, ha detto: “Il problema è dopo“. Poi, ha aggiunto: “Robben mi è sempre piaciuto. Abbiamo caratteristiche simili, ma lui è molto più forte di me. È sempre stato un modello“.

Un altro tema è stato quello della sua importanza nel gruppo:

Non è che mi sento importante, tutti devono sentirsi importanti e dare il 100% per la squadra; quando anche uno solo da il 10% in meno, la squadra fa fatica”.

Inoltre, su Spalletti ha detto: “Con il mister ho un bellissimo rapporto; spesso mi dà consigli e mi sprona ad essere più cattivo sotto porta“.

Sul suo ruolo preferito ha aggiunto: “La mia posizione naturale è quella attuale, l’esterno destro; anche da seconda punta non mi trovo male: con Iachini a Sassuolo ho giocato spesso in coppia con Berardi in attacco”.

Infine, Politano ha elencato i compagni con cui ha legato di più: “Ho legato molto con Radja, Ranocchia, Berni e Padelli, ma mi trovo bene con tutti; nel corso degli anni ho sempre legato tantissimo con i portieri, qui come a Sassuolo ed a Pescara: forse perchè mi fermo spesso a fine allenamento”.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl