Genoa-Inter, che ne sarà di Icardi? Lo scenario

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ieri sera è stato argomento di dibattito la questione sulla mancata convocazione di Mauro Icardi. Contro la Lazio infatti, tutti o quasi, si aspettavano di rivedere il centravanti in campo, almeno per qualche minuto. Luciano Spalletti ha scelto invece, di non concedere nemmeno la panchina all’ex capitano.

LA SITUAZIONE

Ieri sera il numero 9 nerazzurro ha seguito il match dagli spalti invece che assieme ai compagni. La scelta del tecnico di Certaldo è stata quella di non convocarlo per lo scontro diretto che avrebbe portato l’Inter a staccare le dirette avversarie, soprattutto il Milan, almeno di 5 pt. Scrive il CdS che per Mauro, potrebbe arrivare la convocazione con il Geona, se sarà disposto ad affrontare il discorso con i compagni. Luciano Spalletti infatti è stato perentorio su questo. Icardi già venerdì avrebbe dovuto confrontarsi con lo spogliatoio, ma l’argentino non ha voluto. Tanta tensione in casa Inter, che ieri sera, con la mancata vittoria, non ha potuto distanziare le rivali, ma che, con le sconfitte di Roma e Milan, per il momento preserva il terzo posto. Lautaro, indisponibile dopo l’infortunio con la nazionale, ha comunque pranzato con i compagni. Icardi oggi lavorerà con coloro che non sono stati utilizzati per lo scontro casalingo di ieri. Se il centravanti nerazzurro vorrà ritrovare la convocazione e rivedere il campo Mercoledì, i patti sembrano essere chiari. Parlare con i compagni ed avere comportamento adeguato che il Mister riterrà consono per riportare Icardi ad essere parte del gruppo, in tutti i sensi.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook