Inter Femminile, missione compiuta: largo 6-0 all'Arezzo e promozione conquistata!

Inter Femminile, missione compiuta: largo 6-0 all’Arezzo e promozione conquistata!


Festa grande per l’Inter Femminile. Al Centro Sportivo Suning le nerazzurre centrano la promozione in Serie A grazie al successo per 6-0 sull’Arezzo. La compagine di De La Fuente timbra la vittoria numero 17 ( su altrettante partite) e conquista una straordinaria e meritata promozione.

6-0 SECCO, CAMPIONESSE IN ANTICIPO

Sotto gli occhi della famiglia Zanetti al gran completo l’Inter femminile conquista l’ennesima vittoria stagionale, che garantisce la matematica promozione con 5 giornate di anticipo. Dopo un inizio contratto, le nerazzurre si sciolgono e riescono a raggiungere il tanto sognato obbiettivo.

Primo tempo avaro di emozioni: in avvio ci prova Merlo per l’Inter, ma la sua conclusione finisce a lato. E’ però l’Arezzo, ordinato e ben messo in campo, a rendersi più pericoloso nella prima frazione. Prima la conclusione di Razzolini è parata da Capelletti, poi è ancora l’attaccante aretina a vedersi negata la gioia del gol quando il suo tiro è respinto dal palo.

Il secondo tempo, invece, è tutto a marchio nerazzurro. La partita si sblocca al 48’, quando Merlo insacca su imbeccata di Pisano. Di lì in poi è tutto in discesa: al 56’ Pandini raddoppia, al 62’ Marinelli firma il terzo gol, per poi completare il poker te minuti dopo con un bel pallonetto (venti reti in stagione per lei). Nel recupero, al 45’ e al 46’, c’è ancora tempo per la doppietta di Rognoni, che chiude definitivamente il match.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy