Inter, sarà rivoluzione a giugno: ecco chi rischia

Inter, sarà rivoluzione a giugno: ecco chi rischia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

C’è aria di rivoluzione in casa Inter. Il Corriere della Sera annuncia che saranno molte le teste a cadere, esponendo le considerazioni su allenatore e giocatori fatte dalla dirigenza. Suning non sembra, infatti, soddisfatta dei risultati ottenuti, e si prepara all’ennesima rifondazione.

RICAMBIO TOTALE: QUANTI ADDII

Il quotidiano riporta come la proprietà, libera dai vincoli del settlement agreement, attuerà una vera e propria rivoluzione in estate. Il principale indiziato è ovviamente Luciano Spalletti, con Conte Allegri alla finestra. Molti anche gli esuberi tra i giocatori. Perisic sarà tra i più rappresentativi a lasciare Appiano, insieme probabilmente a Icardi. Probabili partenti anche Borja Valero, Joao Mario, Candreva, Vecino, Miranda. Il nucleo da cui ripartire sarà formato da Handanovic, Skriniar, De Vrij, Godin, Lautaro e forse Brozovic. Nessuno degli altri può considerarsi al sicuro.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy