RASSEGNA STAMPA - L'Inter all'assalto della Juventus! I NUMERI

RASSEGNA STAMPA - L'Inter all'assalto della Juventus! I NUMERI

E' ormai chiaro a tutti che, su terreno di gioco la Juventus di Agnelli non abbia al momento una vera e propria rivale. Il Napoli, secondo, è a -13 punti e l'altra sera al San Paolo si contavano all'incirca 15 mila spettatori. Record negativo per il Napoli che è la seconda forza del campionato ma solo in campo. E fuori? La Gazzetta dello Sport ha analizzato i numeri e le statistiche delle milanesi ed è emerso che l'Inter prima del Milan, è la vera potenziale anti-Juve.

PARLANO I NUMERI, SUNING E IL PROGETTO INTER SONO I POTENZIALI ANTI-JUVE

Quando si parla di incassi la Juventus, la scorsa stagione, è stata campione di incassi, per un totale pari ha 411 milioni. Buona parte di questi arrivano dallo stadio di proprietà, che per la Juve sono grande fonte di guadagno (64 milioni). Segue a ruota proprio l'Inter con un totale di 297 milioni incassati, di cui 35 dallo stadio, 139 dal commerciale e 95 dai diritti tv. Al terzo posto troviamo invece la Roma, che deve la sua posizione soprattutto all'incasso ottenuto grazie al piazzamento in Champions League (semifinale, premio UEFA 84 milioni). Il Milan si trova invece in quarta posizione ed il Napoli quinto. Ciò che traspare da questi dati è la potenza economica dell'azienda Suning e la sua solidità che può portare in alto il progetto avviato insieme all'Inter.

L'INTER PUNTA IN ALTO, SUNING VUOLE TORNARE TRA LE GRANDI IL PRIMA POSSIBILE

Infatti la squadra rilevata a Thohir nel 2016, ha già fatto un grande passo in avanti, sia con la qualificazione in Champions dell'anno scorso, sia grazie agli incassi e le partnership asiatiche da 100 milioni che hanno addirittura visto l'Inter superare la Juventus nel segmento commerciale. A differenza poi di Roma e Napoli, l'Inter ricava grande profitto dallo stadio con la media più alta della stagione 2017/18 di presenza dei tifosi che quest'anno si prospetta essere ancora più alta.

Suning ha un progetto, sia a livello pratico, ovvero la valorizzazione di San Siro in collaborazione con il Milan, sia a livello "teorico". Infatti la proprietà cinese è pronta ad alzare al massimo il livello e la forza della squadra, puntando ai vertici del mondo del calcio e far tornare l'Inter a competere con le grandi, di cui ha sempre fatto parte, ed iniziare un nuovo grande capitolo della storia di questo Club.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram