Inter, Marotta ha pronto il piano B in caso di "fuga" di Maurito

Inter, Marotta ha pronto il piano B in caso di “fuga” di Maurito


Inter che, proprio nel momento più delicato della stagione, ha deciso di complicarsi ulteriormente la vita con il caso nato attorno ad Icardi. Stando a quanto riportato da TuttoSport, per quanto Marotta continui a sperare di sanare la spaccatura e trattenere l’ex capitano, sta anche valutando delle alternative per il futuro, nel caso Mauro dovesse partire a fine stagione.

SI PENSA AD UN PIANO B

Secondo il quotidiano torinese, le soluzioni al vaglio sarebbero diverse, subordinate anche all’eventuale permanenza o meno di Luciano Spalletti. Innanzitutto, da qui a giugno, se la frattura dovesse diventare insanabile e Icardi dovesse restare fuori rosa, in avanti si alternerebbero Lautaro e Keita. In estate poi si cercherebbe, forti anche dell’eventuale cessione, di arrivare ad un centravanti di livello internazionale. I primi nomi portati avanti da TS sarebbero quelli di Dzeko, a cui la Roma non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021, Higuain e Cavani. Senza dimenticare Duvan Zapata, che sta facendo meraviglie all’Atalanta, o la suggestione Lukaku.

Tutti nomi, tolto il belga, piuttosto in là con gli anni. Che l’idea sia quella di avere una certezza immediata sotto la cui ala far crescere il talento di Lautaro?

Fonte immagine in evidenza: Screen Intervista

Copyright © 2015 Cierre Media Srl