Ausilio: "Perisic? Se resta mi aspetto la stessa professionalità di sempre. Il mercato dell'Inter è chiuso"

Ausilio: “Perisic? Se resta mi aspetto la stessa professionalità di sempre. Il mercato dell’Inter è chiuso”


Piero Ausilio ha partecipato al Convegno dei Direttori Sportivi all’Hotel Da Vinci e ha parlato di diversi argomenti, tra cui ovviamente anche quello relativo al caso Perisic.

Ausilio: “Perisic ha chiesto di andare all’estero, ma non ci sono arrivate offerte”

Il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, ospite all’Hotel Da Vinci per il Convegno dei Direttori Sportivi, ha parlato delle diverse situazioni che si stanno vivendo in casa nerazzurra. Le sue dichiarazioni sono state raccolte da calciomercato.com: “L’Inter ha avuto un percorso difficile per il fatto che ha cambiato tre proprietà, ma adesso abbiamo una proprietà solida e ambiziosa che con tempo e pazienza farà grandi cose”.

Immancabile, ovviamente, un commento sul caso Perisic: “In questo momento non ci sono cose concrete, ha chiesto di andare a giocare all’estero, ma non sono arrivate offerte. Se resta qui, mi aspetto e penso che si comporti con la stessa professionalità che ha sempre dimostrato“.

Il DS nerazzurro ha poi concluso spiegando la trattativa che ha portato all’acquisto di Cedric Soares: “Abbiamo avuto un problema di natura fisica legato a Vrsaljko e siamo stati bravi a colmare subito la lacuna con Cedric Soares. Il mercato dell’Inter è chiuso”. 

Fonte foto: screen

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy