TS - Gagliardini pronto a salutare l'Inter? Due italiane lo seguono...

TS – Gagliardini pronto a salutare l’Inter? Due italiane lo seguono…


Gagliardini, dopo un avvio di avventura interista, e di carriera, a dir poco esaltante, si è lentamente spento, assestandosi su una sequela di prestazioni mediocre. L’Inter, che aveva investito una cifra importante sul ragazzo, ha forse sbagliato, vedendo in Roberto doti superiori a quelle di cui è effettivamente in possesso. Si tratta di un giocatore giovane dotato di ottime capacità fisiche e di interdizione, ma ai nerazzurri servirebbe qualcuno con maggiori doti tecniche. Ecco perché Gagliardini è gradualmente finito ai margini del progetto di Suning.

GAGLIARDINI PEDINA DI SCAMBIO?

Stando a quanto riportato da TuttoSport, il centrocampista potrebbe addirittura venire ceduto o diventare una pedina di scambio importante per le future manovre di mercato. Il numero 5, che comunque è un nazionale azzurro, farebbe gola soprattutto a Fiorentina e Torino, che avrebbero già sondato il terreno con l’Inter. Il Torino gradirebbe un prestito secco fino a giugno, decidendo poi in estate il da farsi in base al rendimento, sfruttando l’interesse nerazzurro per alcuni granata. Tuttavia, nonostante alla squadra di Mazzarri serva un giocatore con le sue caratteristiche, è difficile che l’Inter si privi sin da ora di una pedina che, seppur poco utilizzata, rimane importante vista la mole di impegni che attende i ragazzi di Spalletti.

Più affascinante invece l’ipotesi Fiorentina, con l’Inter che ha da sempre il pallino di Chiesa. Potrebbe infatti prendere forma un’operazione simile a quella che ha portato Nainggolan in nerazzurro, con Gagliardini ed un paio di giovani prospetti inseriti nella trattativa per ridurre l’esborso economico. I presupposti per chiudere ci sono tutti, ma quasi sicuramente nella finestra di mercato estiva.

Va comunque detto che, ad oggi, non vi è nulla di concreto e Gagliardini quasi certamente resterà, sul breve periodo, a Milano. Per ora, quelle riportate dal quotidiano torinese, sono mere voci e ipotesi.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Intervista

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy