RASSEGNA STAMPA - Sarà Jack Ma il nuovo socio di Suning nell'Inter?

RASSEGNA STAMPA – Sarà Jack Ma il nuovo socio di Suning nell’Inter?


Il Corriere dello Sport svela il nome del socio che dovrebbe rilevare le quote di Thohir. Si tratta di Jack Ma, fondatore e presidente di Alibaba. Nuovo socio dell’Inter, ecco tutti i dettagli nella nostra rassegna stampa.

RASSEGNA STAMPA – JACK MA NUOVO SOCIO DELL’INTER?

Perché Alibaba? Intanto il colosso cinese ha una partecipazione di circa il 20% nell’azionariato di Suning. Una partecipazione che è servita per costruire la piattaforma di e-commerce. Inoltre, recentemente, Jack Ma ha stretto un’alleanza diretta anche dal punto di vista sportivo. Si tratta di un accordo con l’UEFA: 200 milioni complessivi per Alipay, piattaforma di pagamento online di Alibaba. Altro indizio è stato l’incontro di Jack Ma con Pasquale Gravina, presidente della FIGC.

Altro interessante indizio è che Suning fa già parte del portafoglio di Yunfeng Capital che è un fondo di equity che ha come aree di investimento internet, tecnologia, salute, servizi finanziati, logistica, beni di consumo, ma anche media & entertainment. Insomma, tenuto conto che dietro la cessione del 31% di Thohir c’è proprio la regia del gruppo della famiglia Zhang, allora ci sono sufficienti indizi per credere che la pista Jack Ma-Yungfeng Capital sia quella giusta.

L’alleanza tra Zhang e Ma porterebbe vantaggi incredibili all’Inter: sarebbe la svolta definitiva. Un legame così forte permetterebbe in futuro di variare la distribuzione delle quote senza particolari problemi. Senza contare le potenzialità di sviluppo che potrebbe offrire un socio come Jack Ma, che recentemente è diventato l’uomo più ricco della Cina, con un patrimonio personale che ammonta a 34,6 miliardi di dollari. L’Inter così potrebbe diventare ancora più solida, aumentando di fatto anche il suo fatturato, obiettivo a breve termine di Suning.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy