Inter-Benevento, le probabili formazioni: chance per Gagliardini e Dalbert, debutto per Ranocchia

Dopo la lunga paura, l’Inter ritrova finalmente il campo. Primo match del 2019: per i nerazzurri c’è il debutto in Coppa Italia contro il Benevento. Una sfida apparentemente semplice ma che nasconde tante insidie (vedasi sfida contro il Pordenone dello scorso anno). Ecco quali sono le scelte dei due tecnici.

INTER-BENEVENTO, LE SCELTE DI SPALLETTI E BUCCHI

Turnover corposo per Luciano Spalletti che farà debuttare Padelli e Ranocchia, concedendo una chance a Dalbert, Gagliardini e Candreva. Per il resto confermati i pilastri della squadra (Skriniar, Brozovic e Icardi) con Keita e Joao Mario e D’Ambrosio a completare gli undici che scenderanno in campo contro i campani.

LEGGI ANCHE:  Darmian, le prime parole dopo il rinnovo: “Darò il massimo per l’Inter, ho una speranza per il futuro!”

In casa giallorossa, Bucchi farà esordire dal primo minuto Tuia, reduce da un lungo infortunio. Sarà 3-5-2 con Montipò in porta, Antei guiderà il terzetto difensivo con Di Chiara e Tuia, mentre la coppia d’attacco sarà formata da Insigne e Coda. In panchina ci sarà Armenteros, reduce dall’esperienza americana.

INTER-BENEVENTO, LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-3-3): Padelli; D’Ambrosio, Skriniar, Ranocchia, Dalbert; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Candreva, Icardi, Keita. All. Spalletti

Benevento (3-5-2): Montipó; Di Chiara, Antei, Tuia; Improta, Bandinelli, Del Pinto, Tello, Letizia; Insigne, Coda All. Bucchi

Sei qui: Home » Copertina » Inter-Benevento, le probabili formazioni: chance per Gagliardini e Dalbert, debutto per Ranocchia