Inter, Marotta scatenato con i parametro zero: dopo Godin c’è Robben

Inter che, sfruttando la grande abilità sul mercato di Marotta, starebbe cercando di setacciare il mercato in cerca di innesti di qualità ed esperienza a costo zero. Dopo l’arrivo di Godin, il nome più caldo sembra quello di un vecchio rivale degli anni ruggenti.

ROBBEN IN NERAZZURRO?

Secondo la Gazzetta dello Sport infatti, il nuovo dirigente nerazzurro starebbe monitorando con interesse la situazione di Robben. L’esterno olandese non rinnoverà con il Bayern Monaco e, a 34 anni, è alla ricerca dell’ultimo contratto della carriera. Il giocatore non è più giovanissimo ed ha un passato ricolmo di infortuni, tuttavia si tratta comunque di un campione, uno capace di svoltare le partite bloccate con un lampo di genio.

LEGGI ANCHE:  Nuovo positivo nel Venezia: la partita contro l'Inter è sempre più a rischio!

L’affare prenderebbe corpo se si riuscisse ad attuare un’operazione alla Figo: ingaggio ridotto, in virtù della visibilità che si continuerebbe a dare al giocatore, che poi avrebbe il compito di riuscire a dare un apporto di qualità in una quindicina/ventina di partite all’anno. Una sorta di “Altafini” insomma, capace di entrare e risolvere i match in cui la squadra sarebbe in difficoltà.

Certo è probabile che Robben, dovendo scegliere tra un mesto tramonto in patria o la possibilità di giocarsi ancora qualche gettone europeo, sarebbe attirato dall’avventura milanese. Per ora si tratta di congetture, vedremo se fiorirà qualcosa di concreto.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI