Inter, l'ultima partita del 2018 ha regalato due dati statistici inediti: l'analisi

Inter, l’ultima partita del 2018 ha regalato due dati statistici inediti: l’analisi


Il successo dell’Inter che ha chiuso il 2018 della squadra nerazzurra in quel di Empoli ha regalato alcuni dati inediti nel cammino fin qui compiuto in campionato. Uno riguarda la “cattiveria” nel gioco e l’altro invece la gestione della distanza dei reparti che ha portato a numerose segnalazioni di fuorigioco.

I DATI

Nell’ultima vittoriosa trasferta dell’Inter sul campo dell’Empoli, i ragazzi di Spalletti hanno fatto registrare due particolari curiosità. Per la prima volta in campionato i nerazzurri hanno commesso solo 5 falli di cui: due di Skriniar, uno di Vrsaljko, uno di Keita e uno di Martinez. Il precedente record risale allo scorso 3 novembre quando contro il Genoa i falli commessi furono solo 7. Un’altra statistica è quella relativa agli offside fischiati a sfavore. Al Castellani, i toscani hanno mostrato una buona solidità difensiva e il tutto è stato testimoniato dal numero di fuorigioco fischiati: 7. Anche questo è un dato molto particolare perché si tratta della prima volta in campionato che l’Inter è stata mandata cosi tante volte fuorigioco.

Fonte dati: Wyscout

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy