Calenda, ag. Keita: "Non sarà un altro Cancelo"