Daniele Belardinelli, ecco chi è il tifoso interista morto in zona San Siro

Daniele Belardinelli, ecco chi è il tifoso interista morto in zona San Siro


Emergono alcuni dettagli in merito alla tragica notizia che ha visto la morte di un tifoso nerazzurro in seguito agli scontri avvenuti ieri non lontano dallo Stadio Giuseppe Meazza prima di Inter-Napoli.

ECCO DI CHI SI TRATTA

Questo è il resoconto fatto da Il Messaggero: il tifoso deceduto era un capo degli ultrà varesini “Blood and Honour”Daniele Belardinelli, investito ieri a Milano in via Novara dove, prima della partita con il Napoli, ultras nerazzurri hanno attaccato alcuni pulmini di tifosi partenopei. Originario di Varese, 35 anni, Belardinelli aveva ricevuto in passato almeno un Daspo di cinque anni per una guerriglia scatenata a Como durante un’amichevole tra lariani e nerazzurri. Belardinelli inoltre era  molto noto a Varese come campione di MMA e in particolare della disciplina di “scherma corta” di cui ha vinto numerosi trofei. Il giovane, stando alle prime indagini della Questura, sarebbe stato investito da un Suv.  Si tratterebbe «di un Suv di colore scuro» il cui conducente ancora non è stato identificato, probabilmente guidato da tifosi napolatani.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy