Marotta: "A gennaio difficile comprare, a giugno investimenti di qualità"

Marotta: “A gennaio difficile comprare, a giugno investimenti di qualità”


Intervistato nel pre-partita di Chievo-Inter da Sky, Giuseppe Marotta ha parlato delle intenzioni di mercato dell’Inter. Non solo per gennaio, ma anche per l’estate, quando gli obiettivi potrebbero diventare più ambiziosi. Queste le sue parole complete:

“Quanto non si deve pensare oggi al Napoli?

Ci deve essere massima concentrazione su questa partita che è difficile al di là della classifica. Dopo il cambio di panchina qui c’è stato un buon stato di forma, rischia questo di metterci in difficoltà ma dipende tutto da noi. 

Opportunità sul mercato di gennaio, si cercheranno?

Sapere che il mercato dell’Inter offre poco al livello di disponibilità, non è facile trovare giocatori consoni alla nostra strategia. Non ci saranno colpi sensazionali. 

In programma contratto come Adidas con la Juve anche per l’Inter?

Sono situazioni che ci fanno riflettere. Sono cambiati i risultati sportivi: se ci sono il resto viene di conseguenza altrimenti dal punto di vista commerciale ci sono delle difficoltà. L’Inter deve ritrovare i risultati e alzare un trofeo sarebbe importante.

All’Inter servono giocatori per il salto di qualità…

Quelli sono anche i propositi della proprietà e l’anno prossimo deve aumentare la qualità della squadra, farà parte delle nostre strategie. Siamo in una stagione già iniziata, dobbiamo ambire alla qualificazione alla CL e dobbiamo valutare le risorse a disposizione di Spalletti oggi”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy