L'ALBA DEL GIORNO DOPO - La voglia di spaccare tutto

L’ALBA DEL GIORNO DOPO – Quella voglia intensa di spaccare tutto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

È stata una sosta lunga. È sempre così dopo una sconfitta tanto pesante quanto inaspettata. La sosta amplifica tutto: i dubbi, le incertezze, gli interrogativi. Il match contro il Frosinone ha certamente aiutato i giocatori nerazzurri a ripartire senza intoppi, preparandosi al meglio ad un altro trittico infernale. Il risveglio nerazzurro esprime sicuramente quella voglia intensa di spaccare tutto che si è vista nella carica agonistica espressa da chi ha deciso il match.

L’ALBA DEL GIORNO DOPO – VINCERE SENZA TROPPA FATICA

Rivedete le esultanze di Keita e Lautaro Martinez! Entrambi esprimono la voglia di spaccare tutto: Lautaro ha intenzione di giocare di più, Keita deve guadagnarsi il riscatto a suon di goal. L’attaccante nerazzurro è sembrato nervoso durante il match proprio perché voleva ritrovare di nuovo il goal: tiene all’Inter ed ai suoi tifosi, si identifica col Biscione. L’argentino è un patrimonio dell’Inter. Bisogna complimentarsi con lui perché sta sfruttando al meglio ogni singola opportunità. Il Toro incorna, mentre la Pantera morde.

Keita ha passato due settimane intense alla Pinetina. La mail errata della sua Nazionale ha permesso al senegalese di lavorare con la squadra e prepararsi al meglio a questo periodo così intenso della sua Inter. Lui morde lo stemma perché vuole guadagnarsi il riscatto: sa benissimo che dovrà sudarselo a suon di goal e prestazioni notevoli. Intanto anche lui è ritornato a spaccare le partite. “Spaccare” sì è questa la parola chiave dell’Inter di ieri sera.

Tre punti importantissimi che hanno permesso di aumentare il distacco sulla Roma (9 punti), solidificando il terzo posto in attesa del match tra Lazio e Milan. Un match scivolato via senza troppi patemi d’animo: i giocatore chiave hanno riposato, godendosi il match in attesa di spaccare tutto a Londra. Il Tottenham chiama, l’Inter risponde: mercoledì sera bisogna guadagnarsi la qualificazione agli ottavi di Champions League, tornando a Milano con un obiettivo già raggiunto. Poi si penserà alle trasferte di Roma e Torino. Tottenham, Roma e Juventus: il trittico è servito! Siete pronti a spaccare tutto?

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy