L'Inter vola a Londra per sfidare il Tottenham

L’Inter vola a Londra per sfidare il Tottenham


Il bilancio del ritorno in Champions League dell’Inter – la cui ultima partecipazione alla prestigiosa competizione europea risaliva alla stagione 2011-2012 (e in cui aveva trionfato nell’edizione 2009-2010, l’anno del triplete) – puù considerarsi fino ad ora positivo.

Per la gara di Wembley del 28 ottobre il Tottenham è dato per favorito dai bookmaker: la vittoria inglese è quotata 1,88, mentre quella interista paga a 4,00. Il pareggio – che come detto in precedenza – è un risultato che consentirebbe la qualificazione agli ottavi di finale dell’Inter, viene invece pagato a 3,75 volte la posta iniziale.

Esaminando le quote passaggio turno Champions del Gruppo B, dove il Barcellona è già qualificato e il PSV è già fuori dai giochi, possiamo vedere come si sono espressi i bookmakers nei confronti di Inter e Tottenham: secondo i quotisti – in virtù di una miglior classifica e dello scontro diretto vinto – il passaggio del turno dei nerazzurri è praticamente cosa fatta, come dimostra la quota di 1,20. La qualificazione del Tottenham, invece, viene pagata a 4,00, segno che l’impresa è molto complicata ma non impossibile.

Al momento del sorteggio della fase a gironi c’era stata una buona dose di preoccupazione in virtù di un’urna per nulla tenera, che ha collocato i nerazzurri nello stesso gruppo di Barcellona, Tottenham e PSV Eindhoven. Iniziato il torneo, però, la squadra di Spalletti ha scacciato le perplessità a suon di risultati, centrando due fondamentali vittorie contro Tottenham e PSV.

Entrambi i successi sono arrivati in rimonta: 2-1 contro gli inglesi a San Siro, dove al fortunoso vantaggio di Eriksen nel primo tempo hanno risposto i goal di Icardi e Vecino tra l’86’ e il 92’, 1-2 a Eindhoven con i goal di Nainggolan e Icardi, in risposta all’iniziale vantaggio firmato da Rosario.

I sei punti ottenuti nelle prime due giornate hanno reso meno pesante la sconfitta del Camp Nou contro il Barcellona (2-0, a segno l’ex Rafinha e Jordi Alba), arrivata al termine di una partita in cui comunque la prestazione dell’Inter non era mancata.

A conferma dei progressi ottenuti dai nerazzurri contro un avversario di rango come la squadra allenata da Valverde, un paio di settimane più tardi è arrivato l’1-1 ottenuto a San Siro nella gara di ritorno contro i catalani, con il terzo centro nella competizione di Mauro Icardi, arrivato in risposta al vantaggio siglato da Malcom.

La classifica del Gruppo B vede il Barcellona al primo posto con 10 punti, già agli ottavi di finale. Al secondo posto c’è l’Inter con 7 punti, seguita dal Tottenham a 4 e dal PSV a 1. Per i milanesi la qualificazione agli ottavi non è ancora ufficiale ma è assolutamente alla portata: per essere certi di fare parte delle migliori 16 squadre d’Europa, in Inghilterra basta un semplice pareggio. Un’impresa che non sembra poi così proibitiva contro un Tottenham che in Champions si è dimostrato fino ad ora al di sotto delle aspettative: la squadra di Pochettino ha vinto una sola partita, 3-1 in casa contro il PSV, precedentemente era stata battuta 2-4 dal Barcellona.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl