RASSEGNA STAMPA - Marotta il passepartout, Icardi si sblocca in Nazionale

RASSEGNA STAMPA – Marotta il passepartout, Icardi si sblocca in Nazionale

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ecco la rassegna stampa di oggi mercoledì 21 novembre 2018. In particolare, nella lente d’ingrandimento dei quotidiani sportivi italiani ci sono due protagonisti dell’Inter, nel presente e nel futuro: Mauro Icardi e Beppe Marotta.

RASSEGNA STAMPA, GDS: MAROTTA RIENTRATO DALLA CINA

Questa mattina, Beppe Marotta è rientrato dalla Cina dopo il suo primo incontro a Nanchino con la dirigenza di Suning. Si inizia a preparare il futuro in nerazzurro, che sembra facilitato, come dice la Gazzetta dello Sport, dai rapporti costruiti dall’ex bianconero nel corso degli anni. Ha visionato in modo preciso e accurato gran parte dei settori giovanili d’Italia, ha ottimi rapporti con il Real Madrid, con il quale ha trattato per Morata e con il quale potrebbe trattare per Modric. La sua rete di amicizie è fitta: comprende nomi come Ariedo Braida, il ds del Sassuolo Carnveali, Granovskaia del Chelsea e Branchini del Bayern Monaco. Una lista di nomi allestita in 40 anni di rapporti a disposizione di Steven Zhang.

Buone notizie arrivano anche da Mauro Icardi che, finalmente, si è sbloccato con l’Argentina. Nella seconda amichevole disputata contro il Messico, il capitano nerazzurro ha finalmente trovato il suo primo gol con la maglia della Selecciòn. Dopo appena un minuto, l’attaccante di Rosario ha timbrato il cartellino: palla in profondità di Lamela, dribbling a rientrare in area e sinistro a superare il portiere avversario. Una gioia incontenibile per lui e per i tifosi nerazzurri e soprattutto argentini, pronti a scoprire e godersi il cannibale dell’area di rigore.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy