FOCUS AVVERSARIO - Gasp, quel perenne dente avvelenato contro i suoi primi nerazzurri