Sei qui: Home » Copertina » L’Inter Femminile nel segno del sei: tripletta di Baresi e nuovo 6-0 al Genoa

L’Inter Femminile nel segno del sei: tripletta di Baresi e nuovo 6-0 al Genoa

Altra giornata da ricordare per l’Inter Femminile. Dopo il 6-0 inflitto al Genoa Women in Coppa Italia lo scorso 17 ottobre, le ragazze nerazzurre si sono ripetute quest’oggi con un nuovo punteggio tennistico ai danni del Grifone. Mattatrice dell’incontro Regina Baresi, autrice di una tripletta. Di Pandini, Costi e Santi le reti che fissano il punteggio sul sei a zero.

GENOA-INTER FEMMINILE, IL MATCH

Nerazzurre a punteggio pieno in vetta alla classifica, rossoblu a quota tre punti in Serie B, in cerca di riscatto dopo la debacle in Coppa Italia. Al “Macera” di Rapallo, dopo quattro minuti l’Inter Femminile si porta già in vantaggio: retropassaggio errato di Ferrario e tiro al volo di Baresi per l’uno a zero nerazzurro. Dopo mezz’ora si belle giocate, le ragazze di De La Fuente concretizzano l’ennesima chance e raddoppiano il punteggio ancora con Regina Baresi, in gol dagli undici metri. Nel finale di frazione arriva sia il tris di Pandini, brava a sfruttare l’assist di Regazzoli, sia la bella traversa di una scatenata Baresi. Nel secondo tempo, al 4′ Costi fa 4-0 sul corner di Brustia e a metà frazione arrotonda il risultato. Al 22′ Santi concretizza l’azione offensiva nerazzurra e quattro minuti più tardi terza gioia per Baresi che firma la sua tripletta. Nel finale, ancora un palo nega la doppietta a Costi per quello che poteva essere il settimo sigillo interista. Al triplice fischio le ragazze di De La Fuente possono esultare: al “Macera” di Rapallo è sei a zero per l’Inter Femminile.

LEGGI ANCHE:  La rivelazione di Dumfries sul Mondiale: cosa ha fatto Perisic

IL TABELLINO

GENOA-INTER 0-6
Marcatori: 4′, 32′ e 26 st’ Baresi, 42′ Pandini, 7′ st Costi, 22′ st Santi.

Cittadella: 1 Pignagnoli, 6 Oliva, 21 Gardel, 25 Belloni, 15 De Luca, 27 Baghino, 8 Nietante, 22 Ferrario, 10 Cama, 17 Fracas, 20 Giuffra
A disposizione: 33 Costantini, 3 Buzi, 2 Licco, 65 Migliardo, 46 Cardi
Allenatore: Morin

Inter: 1 Schroffenegger; Merlo, D’Adda (32′ st Pellens 13), Locatelli, Vergani; Pisano (16′ st Rognoni 23), Brustia, Regazzoli (40′ st Costa 28); Pandini (16′ st Santi 22), Costi; Baresi (32′ st Carravetta 27)
A disposizione: 21 Capelletti, 7 Marinelli
Allenatore: De La Fuente

 

Fonte foto: profilo Instagram Fabiana Costi