Inter, fatturato record nel 2018: ecco come è diventata virtuosa

Inter, fatturato record nel 2018: ecco come è diventata virtuosa


L’Inter migliora le prestazioni sul campo e anche dal punto di vista finanziario. Il FFP non fa più paura ormai:  come riporta Calcio&Finanza l’esercizio chiuso in data 30 giugno 2018 ha sottolineato una perdita di ‘soli’, si fa per dire, 17,7 milioni di euro. Un miglioramento considerevole se si pensa ai -24,5 milioni del 2017. Ricavi aumentati del 7% rispetto all’annata precedente, e parallelamente il valore di produzione è cresciuto del 9% circa rispetto a giugno 2017.

IL PRIMATO POST-‘TRIPLETE’

Il primato della stagione 2009/2010, quella dello storico ‘Triplete’ è stato scalzato: il valore di produzione della passata stagione ha toccato quasi quota 347 milioni di euro, esattamente 24 milioni in più rispetto alla stagione dei tre trofei. Record positivo anche per quanto riguarda le perdite: quest’anno sono state di soli 17 milioni. Frantumato quindi quello che resisteva dalla stagione 2003/2004.

IL FATTURATO DEL 2018: LE COPPE FRUTTANO

La mancata partecipazione alla Coppe Continentali ha fatto calare drasticamente gli introiti derivati dai diritti TV. Dal 2018 sono cresciuti i ricavi commerciali: regional sponsor e Nike hanno aumentato del 23%. Pirelli ha versato ulteriori 6,2 milioni come bonus per la qualificazione alla Champions League.

Aumenta il fatturato grazie al player trading: nonostante la gestioni dei calciatori sia aumentata, soprattutto per quanto riguarda gli acquisti temporanei, c’è stato un 49,7 milioni di plusvalenze. La situazione contratti è in leggero aumento: i compensi dei calciatori sono scesi del 7%, ma sono stati triplicati i premi di rendimento, grazie alla qualificazione in Champions. Complessivamente, l’Inter ha avuto così una differenza tra valore e costi di produzione per 24,8 milioni di euro. Un miglioramento rispetto ai 16 milioni del precedente bilancio.

Da questi numeri si evince la forza economica del gruppo Suning: oltre ad essere vicino alla squadra, il presidente Steven Zhang ottiene ottime performance anche dal punto di vista finanziario.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl