Spalletti archivia la Champions e pensa alla Spal: la probabile formazione

Spalletti archivia la Champions e pensa alla Spal: la probabile formazione

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo la bella vittoria ottenuta contro il PSV in terra olandese, l’Inter di Luciano Spalletti riparte da Ferrara. Domenica sera, nel posticipo dell’ottava giornata, i nerazzurri affrontano la Spal in trasferta. Ed il tecnico interista fa i conti con i soliti dubbi di formazione.

SPALLETTI STUDIA LA SPAL

Davanti ad Handanovic, in grande spolvero contro il PSV, Spalletti potrebbe scegliere Miranda al fianco di Skriniar, in modo da lasciar rifiatare De Vrij dopo l’ottimo match di Champions League. D’Ambrosio confermatissimo sulla destra così come spazio ancora ad Asamoah sull’out mancino, ma occhio alla mossa Dalbert. A centrocampo dovrebbero tornare in coppia Brozovic e Vecino, anche se Gagliardini continua a guadagnare posizioni sull’uruguaiano. I maggiori dubbi arrivano dalle fasce offensive, con Candreva in vantaggio su Politano e Perisic su Keita Baldè, anche se il riposo europeo del senegalese potrebbe spingere il tecnico a puntare su di lui dal 1′. In attacco spazio ancora ad Icardi, anche se le buone impressioni suggerite da Lautaro Martinez continuano ad alimentare i dubbi del mister, all’ultimo impegno prima della sosta.

Questa, secondo noi, la probabile formazione che affronterà la Spal:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Nainggolan, Perisic; Icardi
All: Spalletti

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy