RASSEGNA STAMPA - Ninja e Icardi le meraviglie dell'Inter: gol e tatuaggi

RASSEGNA STAMPA – Ninja e Icardi le meraviglie dell’Inter, tra gol e tatuaggi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ecco la rassegna stampa di venerdì 5 ottobre 2018. Dopo il mercoledì di Champions League, sotto gli occhi di tutti ci sono due protagonisti delle campagne e delle fortune dell’Inter: Radja Nainggolan e Mauro Icardi.

RASSEGNA STAMPA, CDS: NINJA-ICARDI, ENERGIA E MATURITA’

Il Corriere dello Sport, infatti, sottolinea come i due siano stati protagonisti assoluti ad Eindhoven, andando oltre le semplici marcature. Il belga, autore del pareggio, ha offerto una prestazione di sostanza assoluta, recuperando palloni, giocandoli e, infine, trovando il momentaneo 1-1. Qualcosa di simile l’ha fatta anche il capitano nerazzurro, che ha avuto tanti palloni per segnare. Alla fine, pur trovando solo una rete, che è comunque la seconda in altrettante partite di Champions, è tornato anche indietro a dare una preziosissima mano in fase di copertura, aiutando la squadra a tenere un risultato preziosissimo per la qualificazione.

GDS: INTER A CINQUE STELLE, E’ SBOCCIATO IL FIORE. RIECCO EPIC BROZO

La Gazzetta dello Sport analizza l’ottimo momento nerazzurro partendo dalle cinque vittorie di fila tra campionato (3) e Champions (2), una striscia positiva mai realizzata dall’Inter di Luciano Spalletti. La svolta è stata nei big: se si è già parlato di Nainggolan e Icardi, a completare il trio di giocatori esplosi è Marcelo Brozovic, centrale nel progetto del tecnico di Certaldo nonostante ancora qualche fase alterna. Dopo i big, ecco il secondo punto: il modulo. Basta cambi di difesa a 3, centrale il 4-2-3-1. Punto terzo: la personalità. E ad Eindhoven, con la squadra capace di fare la partita per gran parte del match in uno stadio caldo come il Philips Stadion, certamente non è mancata. Punto quarto: il turnover. Quello fatto contro Parma e soprattutto Cagliari  è stato fondamentale, così come lo è in campionato poter schierare Dalbert e Gagliardini, due esclusi abbastanza eccellenti, per far riposare i migliori. Infine, la condizione sempre migliore da parte degli uomini di Spalletti.

TS: MERCATO DA OSCAR, POLITANO-DE VRIJ-NAINGGOLAN FANNO SOGNARE

Tuttosport, invece, riconosce i meriti del club nerazzurro sul mercato. Su tutti stanno incantando Matteo Politano, Stefan De Vrij e Radja Nainggolan. Se l’olandese e il belga erano e sono una certezza, ha stupito il modo in cui l’ex Sassuolo si è inserito. Gol (uno, con il Cagliari), assist, giocate e personalità stanno facendo dell’italiano uno dei migliori acquisti di questa sessione dell’Inter. E da aggiungerci ci sono l’affidabilità di Kwadwo Asamoah e la consapevolezza di aver finalmente trovato un vice-Icardi: Lautaro Martinez. Aspettando Vrsaljko, l’unico acquisto che deve ancora esplodere è Keita Baldé.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy