Inter-Parma, Spalletti: "Difficile trovare scuse o motivazioni"

Inter-Parma, Spalletti: “Difficile trovare scuse o motivazioni”


E’ un Luciano Spalletti deluso, quello che si presenta ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta di San Siro contro il Parma. Tanto mea culpa, ma anche qualche recriminazione per gli episodi del match.

INTER-PARMA, SPALLETTI: “DOVEVAMO FARE DI PIU'”

Queste le parole del tecnico nerazzurro dopo il ko con i crociati. “E’ chiaro che essendo l’Inter e giocando di fronte a questo pubblico e ritrovarsi senza vittorie, è difficile trovare scuse e motivazioni. Noi dobbiamo fare di più, io ho responsabilità per quanto accaduto. A lunghi tratti abbiamo fatto la partita, poi le cose sono andate storte. Non so come sono andate le cose sul rigore, ma è veramente clamoroso che non l’abbiano ripreso. Il giocatore intercetta con la mano, la devia. Mi dispiace che abbiano fatto ostruzionismo, come quando Sepe ha rimesso il pallone in mezzo. Sul rigore, il pallone può andare sul palo e il difensore la tocca con il braccio. Noi, però, dobbiamo fare di più. Ci siamo fatti sorprendere, non siamo andati a contrastare e avevamo la squadra spezzata, poi Dimarco è stato bravo a trovare un grande gol”.

Situazione non facile per l’Inter: Spalletti ne è consapevole. “A volte ci facciamo prendere dalla voglia di fare quel qualcosa in più. Fino al gol subito eravamo lì, poi non siamo precisi, determinati o fortunati. C’è tensione addosso e si sente. Bisogna essere bravi ad analizzare la situazione in maniera corretta: abbiamo le possibilità di fare molto di più, e io sono responsabile”. Bisogna inoltre sopperire all’assenza di D’Ambrosio con il Tottenham. “D’Ambrosio infortunato? Posso giocare con Skriniar terzino che contro Gervinho ha dimostrato di avere gamba oppure giocare con la difesa a tre“.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl