Verso Inter - Parma: ultimi rebus da risolvere per Spalletti

Verso Inter-Parma: ultimi rebus da risolvere per Spalletti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Inter che, dopo il ritorno alla vittoria a Bologna prima della sosta per le nazionali, si prepara ad affrontare il Parma al Meazza. La compagine di Spalletti cerca la prima vittoria casalinga, contro un avversario tutt’altro che da sottovalutare. Per il tecnico di Certaldo però, visti sopratutto alcuni acciacchi in avanti, i dubbi sono ancora diversi. come riportato da Repubblica.

KEITA DI NUOVO IN CAMPO DA 9?

Inter che cerca continuità per rilanciarsi nelle zone alte della classifica. I nerazzurri, che ospiteranno il Parma nel prossimo turno, potranno contare su buona parte dei nuovi acquisti estivi, anche se nemmeno questa volta la rosa sarà al completo. Icardi, la pedina più importante di tutto lo scacchiere, sembra recuperato al 100% e quasi certamente scenderà in campo nella partita dell’Argentina contro la Colombia. Tuttavia difficilmente Spalletti lo rischierà dal primo minuto in campionato, anche perché sarà reduce da una lunga trasvolata oceanica. Il suo “gemello” Lautaro Martinez invece, già tornato al lavoro ad Appiano, quasi sicuramente darà forfait, a meno di miracoli.

Il suo problema non è grave, ma precauzionalmente verrà tenuto a riposo per non affaticarsi ulteriormente. Ecco quindi che, come a Bologna, potrebbe tornare titolare un Keita Balde punta centrale. Il senegalese, che in nazionale ha siglato una rete stupenda, non si è comportato da killer infallibile con l’Inter, sbagliando due reti facili nell’ultima uscita.

Tuttavia, anche vista l’indisponibilità delle prime scelte, molto probabilmente sarà lui a guidare le bocche di fuoco nerazzurre, sostenuto da Perisic e Politano. La speranza di tutte è che il giovane talento arrivato dal Monaco riesca a sbloccarsi e a fare intravedere anche a Milano le sue grandi qualità.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy